Category

rapporti

Category

Scopo del rapporto

Lo scopo del rapporto è dimostrare la pericolosità di Hezbollah a livello globale e come sia sbagliato da parte dell’occidente continuare a non inserire l’intero gruppo nella lista nera dei gruppi terroristici (al momento la UE ha inserito solo l’ala militare, come se ci fosse differenza). Hezbollah è senza ombra di dubbio il gruppo terrorista islamico più pericoloso al mondo.

Scopo del rapporto

Lo scopo principale del rapporto sulla Fratellanza Musulmana o Fratelli Musulmani è quello di analizzarne la composizione, gli obbiettivi su scala globale, i pericoli che rappresenta, le attività in occidente e i suoi legami con il terrorismo islamico. Ma soprattutto vogliamo evidenziare le analogie tra gli obbiettivi dello Stato Islamico e quelli della Fratellanza Musulmana.

Periodo interessato dallo studio: aprile 2015/luglio 2015

Zona interessata dallo studio: settore nord-est della Repubblica Democratica del Congo, regioni di Nord-Kivu, Sud-Kivu e Maniema, regione del nord Uganda, Ruanda.

Ricercatori autori dello studio: Bennet Bailey e Claudia Colombo

Obbiettivo del rapporto: comparare l’attuale situazione con quella verificata nel 2013 e in particolare verificare se la recente legge europea sulla tracciabilità dei minerali provenienti da aree di conflitto viene applicata. Monitorare il mercato del Coltan e le violazioni dei Diritti Umani collegate alla sua estrazione e commercio.

Lo sfruttamento e il mercato dei diamanti insanguinati. Le miniere illegali di diamanti Periodo interessato dallo studio: 2013 Zona interessata dallo studio: settore nord-est della Repubblica Democratica del Congo, regioni di Orientale e Nord Kiwu Ricercatore autore dello studio: Bennet Bailey Obbiettivo del rapporto: individuare le miniere di diamanti che non sono sotto il controllo del Governo centrale, il tragitto dei diamanti illegali, la loro destinazione e i metodi per legalizzarli aggirando il “Protocollo di…

La distribuzione e lo sfruttamento delle miniere illegali di Coltan Periodo interessato dallo studio: 2013 Zona interessata dallo studio: settore nord-est della Repubblica Democratica del Congo, regioni di Orientale e Nord Kiwu Ricercatore autore dello studio: Bennet Bailey Obbiettivo del rapporto: individuare le miniere di columbo-tantalite (coltan) irregolari e/o sotto il controllo dello Stato. Monitorare il mercato del coltan e le violazioni dei Diritti Umani legate alla sua estrazione. Individuare le possibili soluzioni e il…